Ciao Doris

News
23.11
Il Consiglio d’Amministrazione, dirigenti, giocatori e collaboratori dell’HC Ambrì Piotta sono vicini alla famiglia del loro ex-capitano (20 volte capitano e 76 volte assistente negli anni 1980-83) Luca Rossetti per la prematura scomparsa della moglie Doris De Agostini.

In carriera Doris, esempio indimenticato di grande sportiva, modesta e tenace nella lotta, come la gente della sua Valle che ha saputo onorare a livello mondiale, ha collezionato otto vittorie in Coppa del Mondo (19 podi). Di rilievo la vittoria della Coppa del Mondo di discesa libera del 1983 conquistata dalla sciatrice airolese, così come la medaglia di bronzo ai Mondiali di Garmisch-Partenkirchen nel 1978.

Ciao Doris.




Photocredit: Keystone
Torna indietro
condividi
x