Appello dall’Assemblea HCAP: per sostenere il trend positivo bisogna aumentare il capitale sociale

Comunicati
22.12
Il Consiglio d’Amministrazione HCAP SA ha presentato ai propri azionisti, nel corso dell’Assemblea generale ordinaria 2018 tenutasi oggi in presenza di 168'919 azioni su 280’000, il conto annuale dell’anno sociale 2017/2018.

L’Hockey Club Ambrì-Piotta sottolinea un notevole trend positivo su tre anni, ovvero dal risultato  2016-17 al forecast 2018-19 e al piano finanziario per gli anni seguenti, che rendono ormai raggiungibile il break-even entro la prossima stagione.  Per questo l’assemblea ha espresso fiducia per il futuro societario, approvando all’unanimità i conti 2017-18 e rieleggendo pure all’unanimità il Consiglio d’Amministrazione.

Nei dettagli, il conto d’esercizio 2017-18 ha permesso di registrare ricavi per 11'618'095.- (in crescita di 468'206.- rispetto all’anno precedente) e costi per 13'015'431.- (in diminuzione di 943'959 rispetto all’anno precedente). Ne risulta una perdita operativa di 1'397'336.- (in diminuzione di 1'412'165.- rispetto al 2016-17) cui purtroppo vanno aggiunte sopravvenienze legate al passato di 1'298'250.-, il che ha portato la perdita d’esercizio a 2'695'586.-.

Questa perdita impone un risanamento, già approvato dalla precedente assemblea il 23 dicembre 2017, ovvero un aumento autorizzato del capitale sociale da 4 a 6 milioni di franchi, con aggio del 200%. Tale aumento è stato sin qui seguito solo in piccola parte, per cui l’assemblea ha preso atto del fatto che bisognerà completarlo imperativamente entro il 23 dicembre 2019.  

Da qui l’appello principale della giornata: occorre che gli azionisti ed il popolo biancoblu sottoscrivano con entusiasmo nuove azioni, per garantire la continuità della società e accompagnare nei conti l’entusiasmo ormi dominante sul ghiaccio! Il club lancerà nelle prossime settimane un’azione in tal senso.
Oltre che sul piano sportivo, il club leventinese guarda al futuro con ottimismo anche sul piano societario con l’inizio dei lavori di costruzione del Nuovo Stadio Multifunzionale di Ambrì, la cui cerimonia di apertura del cantiere ha luogo oggi stesso presso l’Hangar 6 dell’aerodromo di Quinto. 

Torna indietro
condividi
x